La Ferrari vuole dare il suo contributo non solo economico per combattere il Coronavirus, aiutando l’Italia anche nella produzione di respiratori.

La Fca con Ferrari e Magneti Marelli, stanno studiando la fattibilità di fabbricare parti degli apparecchi di ventilazione, di cui gli ospedali italiani hanno urgente bisogno.

MarchionneLa famiglia Agnelli nei giorni scorsi aveva donato 10 milioni di euro alla protezione civile.  In queste ore invece è impegnata ad acquistare dalla Cina mascherine e respiratori, ed a valutare altri piani d’intervento.

La Fiat Chrysler ha offerto il proprio supporto alla Siare Engineering International, che ha una forza lavoro di sole 35 unità, e non riesce a soddisfare le richieste degli ospedali.

Le ipotesi sul tavolo degli ingegneri Ferrari e Fca, sono di supportare la Siare nella parte logistica, o aiutandola a raddoppiare il numero di respiratori da produrre.

Il Ceo dell’azienda bolognese Gianluca Preziosa ha confermato la notizia alla Reuters. ““Siamo in trattative con Fiat Chrysler, con Ferrari e Marelli, per cercare di capire se possono darci una mano in questo processo per la parte elettronica”.

La holding Exor pur non rilasciando commenti, ha fatto trapelare che anche oggi sono in corso contatti con la Siare, per essere operativi al più presto possibile, considerando che la fabbrica di Maranello al momento è chiusa.

La Ferrari  la scorsa settimana per tutelare i propri dipendenti, aveva deciso di lasciarli a casa, e dopo la riunione di ieri, questo periodo si prolungherà fino a metà Aprile.

Infatti nella teleconferenza  fra team principal Fia e Liberty, nella speranza il mondiale possa iniziare a Baku ad inizio Giugno, è stato deciso di anticipare la pausa estiva.

 

Vedremo più tardi se ci saranno novità, e la Ferrari come i team inglesi di F1 che hanno risposto positivamente all’appello del governo britannico, potranno aiutare i medici impegnati anche in questi minuti a salvare le persone, nella battaglia contro Covid 19.

 

 

 

 

 

 

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: