Un problema all’intercooler ha costretto la Ferrari di Sebastian Vettel a rinunciare alle prime libere. Quinto tempo per Leclerc

Il week-end del Gran Premio di Gran Bretagna è iniziato in modi opposti all’interno del box della Ferrari. Se Charles Leclerc ha chiuso con il quinto tempo mostrando un discreto potenziale nella SF1000, Sebastian Vettel non ha completato neanche un giro cronometrato a causa di un problema tecnico. La rossa #5 è stata fermata da un problema all’intercooler, per cui al termine dell’installation lap il tedesco è stato richiamato in pit.

Il problema sulla monoposto di Vettel è stato subito individuato e Seb è prontamente sceso dalla macchina, segno evidente che la sessione non sarebbe ripresa. I meccanici hanno poi smontato il turbo per cercare di risolvere il guasto, ma molto probabilmente l’elemento verrà sostituito senza incorrere in alcuna penalità. Gli elementi che vengono usati nelle prove libere non sono quelli selezionati per la gara, per cui si spera solo che non si verifichino altri problemi nel garage di Maranello.

Dal punto di vista degli aggiornamenti, la Ferrari si è presentata a Silverstone senza novità di rilievo. Si registra l’utilizzo di un’ala posteriore più scarica, ma quel particolare viene utilizzato solo per essere in linea con le caratteristiche tecniche del tracciato.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: