Toyota è finalmente ritornata nel campo delle sportive con una coupé due posti molto particolare, e con un nome pesantissimo: Supra.

Alzi la mano chi non conosce Toyota Supra. e Dominic Toretto. Tutti abbiamo visto il primo Fast and Furious e tutti abbiamo visto sfrecciare via Toretto con quella fantastica auto arancione regalatagli dall’amico poliziotto Brian O’Conner. Ecco, quell’auto era una Toyota Supra. Per la precisione la quarta generazione, denominata A80.

Ora Toyota ha in listino una nuova versione della Supra, chiamata A90. È una due posti secca, coupé, con una linea molto, molto aggressiva. La linea ad un primo sguardo può non convincere ma è davvero un’auto fantastica.

Qualche dato. Il motore è il 3.000 cc, 6 cilindri turbo di BMW, lo stesso montato sulla recente M2 CS, e sviluppa ben 340 CV. Tutti scaricati dalla parte giusta della trazione, quella posteriore. Non me ne vogliano i fanatici della trazione integrale ma per auto con queste caratteristiche, è giusto avere la trazione posteriore. 500 Nm di coppia massima vi permetteranno di effettuare anche delle buone derapate, e di fare felice il vostro gommista. Ne vale comunque la pena.

Toyota Supra

Toyota Supra

I cerchi da 19”, le pinze dei freni colorate, gli interni moderni e con chiare componenti BMW, sono solo dettagli che vi coccoleranno alla guida di questa fantastica Toyota Supra. Il cambio automatico è preciso e velocissimo nello scalare tutte e 8 le marce, soprattutto nel suo ambiente naturale, senza dubbio la pista.

Tutto questo ha un prezzo salato però, 68.900€ di listino.

In sostanza, sono diventati più film d’azione che film incentrati sulle auto e sul tuning ma questa nuova A90 ha tutte le carte in regola per candidarsi a perfetta protagonista del prossimo Fast and Furious. Voi vorreste vedere la nuova Toyota Supra guidata da Toretto?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: