Continua ad affascinare la lotta per il titolo mondiale tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Anche Nico Rosberg, il Campione del Mondo 2016, è rimasto entusiasta di questa battaglia che solo alla fine deciderà chi sarà il nuovo Campione del Mondo. Il tedesco sa cosa vuol dire essere in lotta per il titolo. Lo ha sperimentato nei due anni alla Mercedes dal 2014 al 2016, riuscendo a battere il suo compagno di squadra solo nell’ultimo anno, decidendo di ritirarsi pochi giorni dopo il trionfo. Rosberg ha parlato ai microfoni di Sky Sports Germany del duello tra i due contendenti al tiolo, durante la gara di Austin, vinta da Verstappen su Hamilton.

“È così estremamente emozionante che ho visto di nuovo la gara lo scorso fine settimana. È pazzesco. Le auto sono esattamente le stesse, i piloti sono allo stesso livello e sono in un campionato a parte. Nessuno può stare al passo con loro”. Una lotta serrata, di cui è difficile prevederne l’esito a cinque gare dal termine. “Non posso stimare come andrà a finire dopo Austin. Il livello è così alto, forse il più alto che la Formula 1 abbia mai conosciuto tra due piloti”. Rosberg non si è voluto nemmeno sbilanciare sul probabile vincitore, ritenendoli entrambi sullo stesso livello. “”Non posso ancora dirlo. Normalmente sceglierei Hamilton per la sua esperienza e perché vince sempre, è incredibilmente difficile da battere. In qualche modo penso che possa ancora farcela, ma Max è un gigante al momento”.

Al momento la classifica dice che Verstappen ha un vantaggio di 12 punti su Hamilton. I prossimi appunatmenti, in Messico e in Brasile, vedono la Red Bull favorita sulla Mercedes. Ma sulla macchina tedesca c’è un sette volte campione del mondo che non vuole darla vinta così facilmente al suo rivale. Hamilton crede ancora nell’ottavo titolo mondiale, Verstappen nel suo primo grande trionfo in Formula Uno. Chi la spunterà? I prossimi e ultimi cinque gran premi daranno la sentenza definitiva di un mondiale entusiasmante.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: