Notizie F1

Norris: “Verstappen? Spericolato, disperato e aggressivo”

Verso gli ultimi giri del Gran Premio dell’Austria, Verstappen e Norris sono stati coinvolti in un incidente, che ha portato al ritiro la McLaren numero 4. Il tutto è avvenuto quando Max ha perso il suo vantaggio per un pit stop sbagliato, portando i secondi di distacco da 7 a poco meno di 2. Norris ha tentato in diverse occasioni di sorpassare Verstappen in curva 3, lamentandosi spesso delle mosse difensive del tre volte campione di F1 per tenerlo a bada.

Al giro 64 dei 71, la situazione è degenerata. Norris ha tentato un sorpasso all’esterno in curva 3, venendo spinto dal rivale olandese. Prima di tentare di svolgere la curva, però, le ruote si sono toccate. Il risultato è stato che la ruota posteriore sinistra della RB20 di Verstappen ha colpito la ruota anteriore destra della MCL24 di Norris, causando forature immediate. Verstappen è riuscito a tornare in pista dopo una sosta ai box, ma per Norris la gara è finita a causa di ulteriori danni subiti.

Ai microfoni dei media, Norris non è riuscito a nascondere la sua frustrazione. “Ci sono regole su cosa non è permesso fare e cosa è permesso fare, e lui stava facendo cose che non sono permesse senza essere penalizzato. Mi aspetto una battaglia dura contro Max. Mi aspetto aggressività e spingere i limiti e cose del genere. Ma tutte e tre le volte stava facendo cose che possono facilmente causare un incidente. In un certo senso, è un po’ spericolato, sembra un po’ disperato da parte sua. Non è necessario“.

Norris ha poi continuato: “Era un po’ disperato nel fare di tutto per non farmi passare. So che sarà aggressivo, quindi in un certo senso non sono sorpreso. Mi aspettavo solo una gara dura, corretta, rispettosa e al limite, e non mi sembra di aver avuto questo”. Quando gli è stato chiesto se avrebbe chiarito con Verstappen, Norris ha risposto: “Non sta a me dirlo. Sta a lui dirlo“.

È sempre stato un po’ così. Rispetto molto Max e quello che può fare, ma ci sono momenti in cui penso che vada un po’ troppo oltre, e oggi mi sembra un po’ uno di quei momenti. È un incidente, ma allo stesso tempo sono deluso. Ha rovinato la mia gara e distrutto la mia macchina“.

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto