Zak Brown, CEO della McLaren, non ha dubbi, a partine dalla stagione 2022 Lewis Hamilton lascerà il suo sedile in Mercedes libero.
In una recente intervista al Daily Mail, Zak Brown si è lasciato andare ad alcune considerazioni sul nuovo ciclo che si aprirà a partire dalla stagione 2022, esprimendo dubbi su un eventuale prolungamento di contratto da parte del sette volte campione de mondo Lewis Hamilton.

Zak Brown CEO McLaren Renault


Le parole di Brown:”Nel 2022 la coppia Mercedes sarà formata da George Russell e da Max Verstappen, mi sembra ovvio.Con Verstappen la Mercedes avrebbe esperienza gioventù, più o meno le stesse caratteristiche di Russell. Sarebbe una coppia veramente impressionante capace di imporsi per almeno un lustro credo che Lewis Hamilton in questo 2021 vincerà il titolo per poi ritirarsi da otto volte iridato, il pilota più vincente nella storia della F1.”

Il patron della McLaren non ha dubbi su cosa farebbe lui: “Se io fossi manager della Mercedes cercherei di portare nel mio team Verstappen per affiancarlo al promosso Russell. Sono curioso di vedere in caso come si comporterà la Red Bull, vedremo come evolverà il mercato piloti”.

Un’ipotesi certamente allettante quella di vedere i due giovanti talenti insieme a partire dal 2022 in forza alla Mercedes.

Se il passaggio di George Russel sembra quasi dato per certo, più spinosa è la questione legata a Max Verstappen, dipenderà non solo dalle prestazione della Red Bull quest’anno ma soprattutto dalla volontà di Lewis Hamilton di appendere definitivamente il casco al chiodo.

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: