Formula 1 – È stata finalmente svelata anche la nuova Alpine, con le due livree, pubblicizzate sui social tra cui lo stesso Instagram, che hanno fatto molto discutere i fan visto che la seconda, livrea completamente rosa, ricorda molto (anzi moltissimo) la vecchia Racing Point di qualche anno addietro. Ma discussioni a parte il team principal ha dichiarato:

“Sono eccezionalmente orgoglioso di entrare nel BWT Alpine F1 Team come Team Principal. Sono molto grato al CEO Laurent Rossi per la fiducia che mi è stata concessa nel guidare questa squadra: non vedo l’ora di iniziare questo nuovo viaggio. Conosco molto bene il team, dato che sono stati dei grandi rivali negli scorsi anni. So quanto è buona questa squadra e, in effetti, quanto può diventare ancora migliore. Il personale e i piloti sono molto forti e sono entusiasta di mettermi al lavoro in questa nuova avventura. L’amalgama tra team e piloti è importante, ma ancora più importante è portare questa miscela nella giusta direzione. Collaborazione e fiducia sono le mie parole chiave. Dobbiamo essere appassionati di quello che facciamo, qualunque sia il compito. La chiave del successo di una squadra efficiente è, e sarà sempre, il lavoro di squadra. Controlleremo ciò che siamo in grado di controllare, ci godremo il nostro viaggio e ci godremo le gare. Con questa passione e il lavoro di squadra, so che i successi arriveranno“

Insomma aspettative ottimiste per Szafnauer, l’ex Aston Martin che dal 2022 dirigerà come team principal la Alpine appunto, Otmar ha avuto parole anche per i piloti che si troveranno a guidare le monoposto della sua scuderia: 

“Conosco Esteban molto bene viste le due stagioni in Force India. Allora era giovane, grezzo, enormemente talentuoso e molto veloce in pista. In realtà, non è cambiato molto da quegli anni. Il suo talento è evidente, e sono stato molto felice e orgoglioso quando ha vinto il primo GP in carriera nel 2021. È bello fare di nuovo squadra con Esteban, perché ho un buon rapporto con lui. Per quanto riguarda Fernando Alonso , tutti conoscono le sue eccezionali qualità. La sua esperienza è inestimabile, e credo fermamente che la line-up della squadra sia tra le più forti sulla griglia. Sarà piacevole lavorare con una leggenda del motorismo come Fernando” ha concluso.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: