Sirotkin ha girato con la nuova specifica prodotta dalla Pirelli che verrà introdotta nel campionato di Formula 1 2021

Nella giornata di giovedì, la Renault è scesa in pista a Le Castellet con le gomme Pirelli da 18 pollici, Formula 1 2021 

che verranno introdotte nel 2021. La casa di Enstone ha portato in pista la R.S. 18 della scorsa stagione modificandola nelle sospensioni. Sulla monoposto transalpina è salito il terzo pilota Sergey Sirotkin, protagonista in passato al volante della Williams.

Il russo ha iniziato il lavoro sin dalle prime ore del mattino, evitando di effettuare degli stint particolarmente lunghi e preferendo girare per tre giri ad ogni run e poi tornare ai box. Le modifiche alla Renault servono per simulare i carichi aerodinamici che verranno introdotti con le nuove regole, ma resta pur sempre difficile valutare quanto le nuove gomme possano incidere su vetture dell’attuale generazione. Ad ottobre dovrebbe toccare alla McLaren scendere in pista per provare le nuove gomme, mentre nei prossimi mesi anche la Mercedes testerà la specifica per raccogliere molti dati.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: