Ferrari SF21 prime novità sulla presa d’aria posta dietro il casco del pilota, adesso l’air scope appare ovale con due orecchie, mantenendo inalterato il roll-bar e quindi il telaio senza aggravio di gettoni.

La procedura della realizzazione del sedile per i piloti ci permette di “rubare” i primi scorci dalle nuove vetture ogni anno. Con qualche giorno di anticipo rispetto alla presentazione della Ferrari SF21 possiamo notare un dettaglio importante: la nuova forma dell’airscope che alimenta il motore ed i dispositivi di raffreddamento.


Ricordiamo che modificare il roll-bar, che fa parte del telaio, costerebbe 2 gettoni, quindi le differenze riguardano solo le carenature, che sono elementi aereodinamici, quindi liberi.


Visto l’aumento della sezione di ingresso, è ipotizzabile che parte del raffreddamento che era demandato alle prese laterali sarà spostato all’airscope.

Immaginiamo che l’apporto d’aria per il motore non sia variato, ma che nuovi elementi che richiedono di essere raffreddati, siano stati spostati, lasciando quindi la possibilità di disegnare pance più piccole e filanti. L’aumento della sezione dell’air scope “ruba” aria dall’ala posteriore, che sarà meno efficiente, ma il probabile disegno delle nuove pance probabilmente permetterà di recuperare questo svantaggio con l’aria che verrà elaborata dal diffusore e dal fondo.

Evidente che, col taglio di questo elemento per il regolamento 2021, Ferrari abbia scelto di fare queste modifiche per recuperare il carico perso.

Articolo di Werner Quevedo

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: