Notizie F1

Ferrari F1 – Scintille in casa Ferrari Sainz risponde a Leclerc

Ferrari F1 News: Sainz Replica alle Critiche di Leclerc dopo il GP di Spagna – Scintille in Casa Ferrari!

Carlos Sainz ha risposto alle critiche del suo compagno di squadra Ferrari F1, Charles Leclerc, che ha lamentato “troppe volte” dopo il loro scontro nelle prime fasi del Gran Premio di Spagna.

Sainz ha effettuato un sorpasso aggressivo su Leclerc alla curva 1 nelle prime fasi della gara al Circuit de Barcelona-Catalunya. La manovra ha lasciato Leclerc frustrato, riferendo via radio: “Sainz è venuto troppo vicino a me!”

I replay hanno mostrato che Sainz non ha lasciato abbastanza spazio a Leclerc, provocando un contatto lieve. Dopo la gara, Leclerc si è mostrato molto insoddisfatto dell’approccio di Sainz, rivelando che avevano concordato in anticipo di risparmiare le gomme.

Ferrari F1
Ferrari F1 credit Twitter Formula 1

“All’inizio della gara avevamo una strategia chiara, risparmiare le gomme per attaccare più tardi,” ha detto Leclerc. “Carlos non ha risparmiato nulla alla curva 14 e naturalmente ha avuto l’opportunità di sorpassarmi alla curva 1, il che è un po’ un peccato perché abbiamo perso tempo tra di noi.”

Leclerc ha anche spiegato che il contatto ha danneggiato l’ala anteriore. “Ho danneggiato l’ala anteriore perché Carlos ha fatto la curva senza vedere che ero all’interno e questo ha reso la nostra gara più difficile,” ha aggiunto. “Non capivo il senso di farlo quando era chiaramente indicato prima della gara che dovevamo risparmiare in questa parte della corsa.

“È un po’ inutile, ma capisco anche che è la sua gara di casa ed è un momento importante della sua carriera, quindi immagino che volesse fare qualcosa di spettacolare. Ma probabilmente non ero la persona giusta con cui farlo.”

Tuttavia, Sainz sembrava poco impressionato dalle ultime lamentele di Leclerc. Sainz ha sostenuto che stava semplicemente “attaccando” e correndo in modo aggressivo.

sainz monaco gp
Sainz Ferrari F1

“Sono troppe volte che si lamenta dopo la gara di qualcosa,” ha detto Sainz a Sky Sports. “È ovviamente arrabbiato, potrebbe pensare che… a questo punto della stagione… non lo so.

“Stavo attaccando. Eravamo con gomme nuove soft, Mercedes erano su soft usate, e dovevamo attaccare nei primi giri quando hai gomme nuove, cercare di passarle. Come abbiamo detto anche prima della gara. Ho passato Charles perché… non so se ha fatto un errore o gestiva troppo. Ho quasi passato Lewis, ho quasi superato Russell nel pit stop.

“Stavo cercando di fare quello che dovevo fare lì come pilota. Lui ha scelto di gestire di più, alla fine, in qualche modo ha pagato perché mi ha battuto alla fine con una strategia soft-medium-soft. Per me, ho scelto di essere aggressivo soft-medium-hard e non ha pagato. Penso che io e George con le hard fossimo troppo lenti mentre i ragazzi con le soft erano molto veloci.”

Foto copertina credit Formula 1

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto