Dopo Bahrain e Imola ci si aspettava un risultato migliore dal team di Maranello. Le prove libere di venerdì del Gran Premio del Portogallo erano terminate con una Ferrari in forma rispetto a McLaren e Alpine ma già dalle qualifiche si era capito che il vento stava cambiando.


Il team principal della Scuderia Ferrari Mattia Binotto analizza la gara e non nasconde la sua amarezza, soprattutto al termine di una gara che aveva molte aspettative:

Ferrari Binotto Red Bull

“Sicuramente usciamo delusi da questa gara volevamo un risultato migliore, diverso. Viste le premesse, arrivavamo in un tracciato, quello di Portimao, che sulla carta avrebbe potuto favorirci rispetto ai nostri concorrenti diretti. Non lo è stato: già ieri in qualifica non siamo stati perfetti con Charles, e poi anche in gara”.

Con Leclerc ci si può consolare con due posizioni guadagnate rispetto alla partenza ma l’undicesimo posto di Sainz è molto più deludente. Dopo un primo stint positivo con le soft, secondo Binotto, la squadra non ha sbagliato strategia: “Abbiamo sbagliato nell’avere l’ambizione di superare Norris in quel determinato momento. Potevamo essere più pazienti visto che la gara era ancora lunga e dovevamo aspettare indicazioni migliori con le soft, stavamo girando bene”.

Ora la Ferrari deve subito concentrarsi sul prossimo GP: “Barcellona sarà un ottimo banco prova, è una di quelle piste in cui se vai forte solitamente riesci ad andar forte in tante altre piste presenti in calendario. Ci prepareremo al meglio tra una settimana e abbiamo già voglia di riscatto. Credo che i valori in campo li abbiamo rivisti e confermati ancora una volta qui a Portimao. Era evidente il nostro potenziale sia in qualifica che in gara, cercheremo di arrivare pronti. E vogliamo assolutamente fare un risultato migliore”, ha concluso Binotto.

Solo sette giorni per pensare e concentrarsi. Sainz troverà la spinta della “sua” Spagna; la Ferrari deve trovare serenità e precisione se vuole diventare la terza forza del campionato.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: