Sebastian Vettel non vede l’ora di arrivare a Silverstone, e spera che la Ferrari sia più competitiva rispetto all’Austria e Ungheria.

Al sito della Ferrari, Vettel ha parlato delle sue aspettative per il week end di Silverstone, dove nel 2017 fece vincere la Ferrari in casa della Mercedes. “Non vedo l’ora che arrivi Silverstone perché la pista è fantastica“.

Vettel FerrariIl tedesco spiega perché la pista del Gp di Gran Bretagna sia così speciale. “Penso che lo adoriamo tutti. Il circuito era un campo di aviazione, quindi l’area circostante è molto esposta e quindi il vento può svolgere un ruolo molto importante, in quanto può influenzare seriamente la guida della vettura in un modo o nell’altro.

Può rendere molto difficile guidare o può aiutare ancora di più il guidatore a ottenere ciò che vuole da esso. Il tempo e le temperature sono generalmente imprevedibili e questo è un altro motivo per cui non è facile trovare il giusto equilibrio con l’auto”.

Vettel è consapevole che la Ferrari potrebbe essere in difficoltà anche a Silverstone, tracciato in cui aerodinamica e potenza della power unit sono fondamentali. “Vedremo come la nostra auto si comporta su questo tipo di circuito, che è di nuovo diverso da quelli in Austria e Ungheria, con molte curve ad alta velocità“.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: