Sebastian Vettel attacca la strategia della Ferrari, e confessa di essere frustrato per le sue prestazioni a Silverstone in questi due week end.

Ai microfoni di Sky Sport, Vettel come nei team radio ha criticato la Ferrari. “La strategia non è stata grandiosa. Abbiamo fatto esattamente quello che volevamo evitare. Non so cosa abbiano pensato in quei momenti, ma vabbè, andiamo avanti“.

Il tedesco spiega le motivazioni del suo errore al via. “Non so cosa sia successo perché io ho cercato di tenermi fuori dai guai, ma ho avuto un colpo probabilmente dal cordolo e questo mi ha colto un po’ di sorpresa. Poi siamo tornati in gruppo abbastanza rapidamente.”.

Vettel non crede che ci sia bisogno di cambiare il telaio per tornare ai livelli dell’Ungheria, ma aggiunge che questo è il suo momento più difficile in Ferrari. “Non lo so, dobbiamo guardare bene, siamo reduci da due settimane molto negative. Non so cosa sia successo in termini di passo. Di certo al momento non sono le migliori giornate per me, è un po’ frustrante. Cercherò di fare il mio meglio e mantenere la calma il più possibile guardando avanti”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: