La Alpine ha annunciato la partenza del suo attuale Executive Director, che con ogni probabilità sarà sostituito da Otmar Szafnauer.

Nonostante le vetture siano ancora in fase di preparazione nelle fabbriche delle varie scuderie, la pausa invernale della F1 non è mai priva di notizie ed avvenimenti importanti. Lo scorso 5 gennaio la Aston Martin ha annunciato l’addio del suo Team Principal Otmar Szafnauer, da dodici anni all’interno della scuderia e da tre suo Team Principal, il cui sostituto non è ancora stato individuato. Nella giornata di oggi è poi giunta un’altra notizia importante: Marcin Budkowski ha lasciato la Alpine, della quale è stato Executive Director (di fatto il leader del team insieme a Davide Brivio) nel 2021. Il polacco ha fatto parte della scuderia di Enstone a partire dal 2018, quando il suo trasferimento destò numerose polemiche poiché Budkowski ricopriva un ruolo apicale all’interno del reparto tecnico della FIA.

Questo il breve comunicato della scuderia anglo-francese: “L’Alpine F1 Team e Marcin Budkowski, Executive Director della scuderia, hanno comunicato oggi, 13 gennaio 2022, la decisione di concludere la loro collaborazione. Il CEO Laurent Rossi prenderà momentaneamente il controllo delle operazioni così da garantire che tutti si concentrino sui preparativi della prossima stagione“.

“Voglio ringraziare Marcin Budkowski…” – ha detto Rossi – “…per il suo impegno e il suo contributo ai risultati del team negli ultimi quattro anni. Il team è completamente concentrato sulla preparazione della vettura in vista della prima gara in Bahrein e sulla realizzazione di un passo in avanti in termini di performance”.

Budkowski ha invece dichiarato: “Ho davvero apprezzato essere parte del gruppo di leadership della Renault e in seguito dell’Alpine F1 Team, avendo lavorato con un gruppo di persone così talentuoso e laborioso. Seguirò attentamente i progressi della scuderia nelle prossime stagioni”.

L’addio di Budkowski apre la porta all’ormai annunciato arrivo in Alpine, in qualità di Team Principal, di Szafnauer, che da diversi mesi è stato accostato al team anglo-francese. E’ inoltre possibile che l’americano porti con sé ad Enstone altri membri importanti della Aston Martin come Andrew Green. Budkowski ha invece “annunciato” attraverso un simpatico post sul suo profilo Instagram che intraprenderà un periodo di gardening. Il polacco potrebbe tuttavia rappresentare uno dei candidati più accreditati per sostuire Szafnauer nel team di Lawrence Stroll.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: