Tornano a disputarsi presso il fantastico tracciato alle porte di Firenze le Finali Mondiali del Cavallino. Andiamo a scoprire tutti gli eventi del week-end.

Per la decima volta nella sua storia, l’Autodromo del Mugello ospiterà le Finali Mondiali organizzate dalla Ferrari. Si disputeranno ovviamente le gare finali del Ferrari Challenge, trofei italiani, asiatici e nord-americani. Ogni anno la battaglia tra le 488 riserva sempre grandi emozioni, con piloti professionisti ed anche amatori che si giocano i vari titoli rimasti in ballo. Il week-end ha avuto inizio nella giornata odierne e si andrà a concludere nel pomeriggio di domenica, ma lo spazio dedicato ad esibizioni sarà quanto di più è atteso dai fan.

Sarà possibile infatti assistere alle classiche uscite in pista delle Formula 1 Clienti, vale a dire le monoposto che hanno fatto la storia del Cavallino pronte a far cantare i propri motori sulla pista che sorge nelle campagne fiorentine. Tra le tante Ferrari che potremo ammirare nel corso delle Finali Mondiali sarà possibile ammirare le rosse di Michael Schumacher, Alain Prost, fino alle più recenti di Kimi Raikkonen, Felipe Massa e Fernando Alonso.

Ci sarà anche l’occasione per festeggiare due avvenimenti che l’hanno fatta da padrone durante il 2019: il novantesimo anniversario dalla nascita della Scuderia ed il settantesimo dalla prima vittoria alla 24 ore di Le Mans. Sul tracciato gireranno anche le 488 GTE dell’AF Corse, che hanno trionfato lo scorso giugno proprio nella maratona della Sarthe in classe GTE PRO. Saliranno a bordo delle proprie vetture i vincitori Daniel Serra, Pier Guidi James Calado. Saranno purtroppo assenti ( ma più che giustificati) gli alfieri del Cavallino Charles Leclerc e Sebastian Vettel, impegnati in questo fine settimana nel Gran Premio del Messico che scatterà alle 20:10 di domenica sera.  Sin dal pomeriggio di domani, noi di News F1 saremo in pista per trasmettervi al meglio la passione per il Cavallino direttamente dalle Finali Mondiali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: