Toto Wolff ha dichiarato che anche Max Verstappen può essere un candidato al mondiale in alternativa alle Mercedes. L’olandese è secondo a 30 punti da Lewis Hamilton.

La vittoria di Max Verstappen e della Red Bull targata Honda a Silverstone ha portato una ventata d’aria fresca. La Mercedes W11 sembrava poter vincere tutte le gare di questo strano campionato 2020, ma a sopresa è arrivata la crisi di gomme sulle frecce nere che ha spalancato le porte del successo all’olandese. Super Max ha scavalcato Valtteri Bottas in classifica, portandosi a 30 punti da Lewis Hamilton nonostante un ritiro in Austria. Toto Wolff ha subito pensato bene di includere Verstappen nella lotta mondiale, mettendo le mani avanti dopo la prima sconfitta stagionale.

Queste le parole del manager austriaco dopo la gara: ”A Silverstone non avevamo certo la macchina migliore. Forse nemmeno la seconda più veloce in pista. Abbiamo già visto in passato che la nostra monoposto fa fatica con il caldo ma, come ho detto prima, la situazione è molto più complessa di così. Sono contento che ci sia una sfida. Abbiamo probabilmente il pacchetto migliore, quello con il carico aerodinamico maggiore, ma questo vuole anche dire avere un lavoro maggiore sulle gomme. In questo senso, dobbiamo lavorare per imparare come trovare un assetto che faccia in modo di avere meno degrado sulle gomme. Alla fine avere una lotta con altri team è un bene per la Formula 1 e di certo siamo contenti di battagliare con altre squadre”.

”Red Bull è un team molto forte e Max è un ottimo pilota. Se si considera che a inizio stagione non ha concluso una gara, alla fine il margine che abbiamo su di lui non è così grande. Avremmo potuto averlo a 5 punti, non certo a 30. Attualmente la lotta è a 3 piloti, perché io non taglierei certo fuori Valtteri. Ci saranno più di 10 gare prima della fine del Mondiale. Un ritiro potrebbe modificare facilmente la classifica piloti e rendere tutto molto più interessante, rendendo più tranquille le persone che si erano preoccupate del nostro dominio qualche settimana fa”.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: