Il Team Principal dell’Alfa Romeo, Fred Vasseur, ha deciso di rivoluzionare la sua squadra, mettendo a disposizione due sedili per il prossimo anno. Raikkonen e Giovinazzi, dunque, potrebbero essere entrambi fuori dal progetto del team italiano.

Vasseur è stato interpellato al Gran Premio di Silverstone sulla possibilità che almeno uno di loro rimanga in Alfa Romeo.

 “Potrebbe essere un punto, ma non è necessario. Puoi dire che fa sempre bene avere una sorta di continuità nella squadra, perché almeno hai un riferimento e puoi confrontarti con il feeling dell’anno precedente e bla, bla. Ma vediamo. Faremo la scelta quando sarà il momento giusto per farla. Potremmo mantenere la stessa formazione o potremmo cambiare, ma è tutto aperto. Penso che sia anche abbastanza comodo per la squadra avere tutto aperto. Va bene per Antonio e va bene per Kimi. Non ho la sensazione che essere sotto pressione sia fondamentalmente un male. Penso che abbiamo bisogno della pressione per esibirci e non voglio che sia un mondo facile”.

Entrambi i piloti hanno un contratto in scadenza alla fine di questa stagione. Mentre per Kimi non ci sarebbe nessuna prospettiva di rinnovo, dato che il finlandese ha deciso di ritirarsi a fine stagione, Giovinazzi è ancora in corsa. Vasseur, però, vuole vedere maggiori miglioramenti nell’italiano.

Antonio è sicuramente sulla lista. Fa parte della famiglia. Sta migliorando, ha fatto di nuovo un buon lavoro [a Silverstone] e sarà in cima alla lista per il prossimo anno. Ora voglio vedere più miglioramenti e più risultati in gara. Sono tutti sotto pressione. Io sono sotto pressione, gli ingegneri sono sotto pressione, i piloti devono essere sotto pressione. È un mondo di pressione”.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: