Charles Leclerc #16
“Questa prima pole position mi regala forti emozioni, anche se sto cercando di restare più concentrato possibile perché il più veloce in qualifica non prende nemmeno un punto e il bottino è in palio solo domani in gara. Detto questo, è stata una grande giornata in quello che è finora stato un bel weekend per noi. Vediamo di concluderlo alla stessa maniera. Avevo detto che oggi sarebbe stata questione di mettere tutto insieme e credo di esserci riuscito a differenza di quanto era capitato in Australia. Ora dobbiamo restare concentrati per la corsa e portare a casa il miglior risultato possibile per il team. Giro dopo giro mi sento sempre meglio nella SF90 e questo mi rende felice. Prima della gara ci parleremo per trovare la strategia migliore nell’interesse del team. Credo che il via sarà fondamentale perché la pista è sporca ed è facile far pattinare le ruote.”.

Sebastian Vettel #5
“Oggi ce la siamo potuta giocare. La cosa più importante è che siamo tornati dove volevamo. La giornata che conta davvero è domani ma per oggi possiamo certamente essere soddisfatti perché siamo in una condizione molto migliore rispetto a due settimane fa. Oggi è stata una gran bella giornata per la Ferrari ed è il giorno di Charles che ha fatto un ottimo lavoro e in Q3 ha dimostrato di meritarsi questa pole. Credo sia una bravissimo ragazzo, anzi, un uomo, perché è questo che diventi dopo la tua prima pole in Formula 1: è un bellissimo risultato e sono contento per lui. Chapeau! La nostra performance sul giro secco è sempre stata molto buona e lo abbiamo dimostrato in qualifica. Sono molto più contento oggi rispetto a ieri perché è bello vedere che siamo tornati sulla strada giusta”.

Mattia Binotto, Team Principal
“Siamo davvero contenti: per la Ferrari, per Charles, alla sua prima pole, per aver occupato per intero la prima fila e per aver reagito bene dopo l’Australia. Il team lo ha fatto lavorando in maniera intensa con grande unità e concentrazione. Il nostro è un grande team, con un bello spirito anche tra i due piloti. Charles è davvero un bravo ragazzo! Il nostro passo in qualifica è stato buono ma non è stato facile ottenere questa prima fila, inoltre è domani che il risultato conta per davvero. La garà sarà molto lunga e l’affidabilità giocherà un ruolo veramente importante. Dal canto nostro dobbiamo rimanere calmi e concentrati, perché i nostri avversari saranno certamente agguerriti. È una stagione lunga, da affrontare tappa dopo tappa”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: