Dal Brasile arrivano importanti notizie: secondo un giornalista di ESPN, Liberty Media avrebbe mollato la trattativa con il nuovo circuito di Rio, prolungando l’accordo con il circuito di San Paolo.

Interlagos è uno dei circuiti che ha regalato finali di stagione entusiasmanti: dalla battaglia mondiale nel 2007 fra tre piloti ai drammi rossi del 2008 e del 2012. Dopo tutte queste gare, Liberty Media mandò una lettere agli organizzatori del GP brasiliano, abbandonando Interlagos per approdare nel nuovo tracciato di Rio de Janeiro.

La conferma è arrivata al momento della pubblicazione della bozza del nuovo calendario di F1 2021: la gara di Interlagos è ancora da confermare. Dal Brasile, però, sembrano arrivare parole confortanti.

Victor Martins, giornalista di ESPN Brasil, ai microfoni di “efe.uno, ha dichiarato le seguenti parole: “Globo, la più grande rete televisiva in Brasile con sede a San Paolo, non ha voluto rinnovare l’accordo di 22 milioni di dollari con Liberty Media“.

Rio Motorsport, altra emittente televisiva brasiliana ma con sede a Rio de Janeiro, approfittando di questa situazione ha comprato i diritti televisivi della massima serie automobilistica, spostando il Gp di F1 a Rio. Liberty Media, però, al momento del contratto, ha chiesto un anticipo di garanzia entro 45 giorni per adempiere a tale accordo“.

Questo pagamento non mai avvenuto. Ad oggi, Rio Motorsport, in qualità di proprietaria dei diritti tv, ha fatto capire che non è più interessata a finanziare questo progetto. Inoltre, come fanno a pagare i diritti per la F1 se non sono riusciti a coprire quelli della MotoGp?”

La F1 tornerà ad Interlagos”, ha aggiunto Martins, ” per la gioia di molti tifosi. Non per uno, non per due ma per ben cinque anni. La F1 scenderà in pista a San Paolo fino al 2025“.

Alla fine della trasmissione il presentatore ha chiesto al noto giornalista se era sicuro di quello che stava dicendo. Il giornalista ha risposto: “Ci metto la mano sul fuoco“.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: