Il pilota canadese sostituirà Robert Kubica ed affiancherà George Russell il prossimo anno. Latifi ha già compiuto delle sessioni di prove libere in questa stagione.

La notizia era nell’aria da tempo, ma nel giovedì del Gran Premio di Abu Dhabi è arrivata l’ufficialità: Nicholas Latifi sarà un pilota titolare della Williams per la stagione 2020. Il canadese rimpiazzerà Robert Kubica, atteso in questo week-end all’ultima gara della sua carriera in Formula 1. Il giovane pilota protagonista anche in F2 troverà come compagno di squadra George Russell, formando una delle coppie più giovani della griglia.

Mi è piaciuto moltissimo lavorare con la squadra nel corso di questa stagione – commenta Latifi – ”Ho cercato sempre di fare il meglio per aiutare lo sviluppo, sia in pista che nella factory in Inghilterra. Voglio iniziare al più presto il mio lavoro e sono entusiasta del fatto che al prossimo Gran Premio d’Australia farò il mio debutto in gara”. A fargli eco Claire Williams, team principal e figlia dello storico fondatore: ”La mia squadra è stata piuttosto colpita dai risultati di Nicholas in Formula 2 nel corso di questa stagione, impegnandosi molto anche con noi dietro le quinte. Non vediamo l’ora che ci faccia vedere delle grandi cose anche come pilota ufficiale. Abbiamo l’obiettivo di tornare a battagliare a centro classifica il prossimo anno e ci aspettiamo da lui un grande aiuto”.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: