Prime immagini della SF1000 di Leclerc e Vettel che parte con il chiaro obiettivo di riportare in mano al Cavallino i titoli mondiali.

Come ogni anno, il giorno della presentazione della nuova rossa scatena emozioni indescrivibili. La Ferrari SF1000 è finalmente uscita allo scoperto, svelata al Teatro Valli di Reggio Emilia, città dove era nato il Tricolore. Charles Leclerc e Sebastian Vettel hanno potuto così ammirare la loro arma che dovrà per forza di cose andare all’attacco della Mercedes e dell’incontrastato dominio di Lewis Hamilton. La cerimonia si è aperta nel segno di musiche e spettacolo, anticipando alla perfezione la caduta dei veli del nuovo modello.

La SF1000 conferma la partnership con Mission Winnow, e nell’aerodinamica spiccano delle imponenti modifiche alla zona della pance laterali. Esse sono molto snelle e rappresentano un gran passo avanti rispetto al 2019. L’imbocco delle pance rappresentanto un punto d’incontro con la Red Bull, con un rake al posteriore che testimonia un lungo lavoro poi confermato anche da Mattia Binotto nelle interviste successive.

Presenti ovviamente i grandi capi, a partire dal presidente John Elkann all’amministratore delegato Louis Camilleri. Il manager è intervenuto subito prima della presentazione: ”Ringrazio vivamente le istituzioni e questa fantastica città che ci hanno ospitato in questo bellissimo teatro. Grazie anche ai partner e a tutti coloro che rendono possibile il nostro sforzo in Formula 1. Ci sono oltre 350 uomini e donne che hanno lavorato a questo progetto in maniera perfetta, ringrazio tutti loro che grazie al grande amore per il Cavallino si impegnano con grande dedizione. Soltanto la Ferrari regala emozioni così forti, è come se fosse magia per noi. Impossibile da descrivere, tutti i membri di questa famiglia sono consapevoli della grande responsabilità che abbiamo e siamo concentrati sull’obiettivo della vittoria. Abbiamo abbastanza talento e determinazione per trasformare in realtà tutto questo.

A tra poco per altri aggiornamenti sulla SF1000.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: