GP Russia F1 La programmazione completa del 15° appuntamento del Mondiale, che si corre sul tracciato di Sochi: qualifiche e gara programmate per le ore 14.

Dopo Monza, la Formula 1 torna in grande stile in Russia lasciando alle spalle l’Europa. Sono 8 gli appuntamenti rimanenti per questo mondiale che si fa sempre più interessante. Il Gran Premio a Sochi è ormai una tappa fissa del calendario dall’ottobre del 2014. Il circuito si trova all’interno del Parco Olimpico di Adler, a 35 km da Sochi.

Anche qui è tanta la curiosità di come si svolegerà il Gran Premio visti gli sviluppi tra Max Verstappen e Lewis Hamilton a Monza, con l’olandese che ora a Sochi dovrà scontare 3 posizioni di penalità in griglia di partenza.
F1 GP RUSSIA, GLI ORARI E DOVE VEDERLA IN TV SU SKY E TV8
Questi gli orari del GP di Russia, che con l’Italia ha un’ora di fuso orario. Qualifiche e gara scatteranno alle ore 14 italiane, quando in Russia saranno le 15. Sky Sport Sky Sport F1 HD (canale 208 di Sky) trasmetterà tutte le sessioni in diretta. Differite in chiaro su TV8 e TV8 HD (canale 8 del digitale terrestre) delle qualifiche (sabato alle 18.30) e della gara (domenica alle 18).

Venerdì 24 settembre
Libere 1: 10.30-11.30
Libere 2: 14-15

Sabato 25 settembre
Libere 3: 11-12
Qualifiche: 14-15

Domenica 26 settembre
GP Russia: 14

Anteprima Pirelli GP Russia

  • Per il Gran Premio di Russia di questo fine settimana sono state nominate le tre mescole più morbide della gamma, che tornano in pista per la prima volta dopo la tappa austriaca: la C3 sarà la P Zero White hard, la C4 sarà la P Zero Yellow medium e la C5 sarà la P Zero Red soft. La nomination è la stessa della scorsa stagione, quando il GP di Russia si era disputato nello stesso periodo dell’anno.
  • Sochi è una pista a bassa intensità, la cui superficie è in costante maturazione da quando l’asfalto è stato originariamente posato quasi un decennio fa. Di conseguenza, le mescole più morbide della gamma P Zero risultano essere la scelta perfetta per il tracciato russo.
  • Il tempo dovrebbe essere abbastanza mite in questo periodo dell’anno e questo contribuisce a ridurre il degrado termico, anche se questo aspetto resta più legato alla conformazione e alla rugosità della pista.
Immagine
Immagine
Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: