F1 Ferrari GP Francia Leclerc: “Il quinto posto delle FP2 non è male”. Sainz: “Contenti, anche se siamo tornati alla realtà”

Il team italiano ha completato il venerdì del Gran Premio di Francia come ci si aspettava, con le FP2 in crescita rispetto alle libere del mattino. Leclerce e Sainz chiudono la giornata rispettivamente al quinto e all’ottavo tempo. Ferrari in crescita, comunque, rispetto al mattino.

Il primo dei piloti della Ferrari è Charles Leclerc: “Diciamo che qui a Le Castellet i risultati sono in linea con quanto ci aspettavamo, mentre a Baku e Monaco siamo andati molto meglio delle aspettative”, analizza il monegasco ai microfoni di Sky Sport F1. “Queste posizioni sono più in linea con quanto ci aspettiamo. Il quinto posto nelle libere 2 non è stato male, abbiamo tanto lavoro da fare per sabato, ma nelle FP2 ho avuto sensazioni migliori per la macchina”.

Anche lo spagnolo conferma la crescita della SF21 tra la prima e la seconda sessione di libere: “Le sensazioni sono discrete” i commenti di Carlos Sainz. “in questo tracciato le caratteristiche sono molto diverse rispetto agli ultimi due su cui abbiamo corso. Siamo contenti, anche se siamo tornati alla realtà. Le medie non sono state gomme buone per noi, siamo andati meglio con le soft e le hard. Le medie non vanno proprio, non capiamo il perchè”.

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: