La seconda sessione di libere si sarebbe dovuta sviluppare nell’arco dei 90 minuti e sarebbe valsa come test gomme Pirelli (prototipo 2023).

Ma l’arrivo della pioggia ha rimandato questa prova al Messico, ma l’orario tuttavia non è variato. 90 minuti di pioggia, poca azione in pista e pensieri già a domani dove si prevedono qualifiche asciutte con ulteriore pioggia la domenica.

Il più veloce delle FP2 è George Russell che chiude in 1:41.935. Dopo di lui il compagno Hamilton e Max Verstappen.

Indietro, invece, le due Ferrari terminate “sul podio” nella prima sessione ma che in questa seconda parte hanno trovato difficoltà a trovare il ritmo e l’assetto giusto. Bene Sainz sul finire con il passo gara.

Le due Red Bull si preparano comunque a dominare la scena. Ricordiamo che Max Verstappen avrà a disposizione il suo secondo match point della stagione: gli basterà infatti la vittoria con il giro veloce per laurearsi campione del mondo per la seconda volta in carriera.

I TEMPI DELLA 2° SESSIONE:

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: