La Ferrari ha portato in Austria il nuovo fondo per la sua Ferrari SF1000

Come avevamo anticipato ieri, e come aveva anche riportato il giornalista spagnolo Albert Fabrega, la Ferrari porta un nuovo componente. Stiamo parlando del nuovo fondo, arrivato proprio oggi e montato sulle Ferrari SF1000 di Vettel e di Leclerc. Le differenze sono particolarmente evidenti questa volta. Le prestazioni non particolarmente convincenti di domenica scorsa, hanno convinto gli ingegneri della Ferrari e i suoi vertici a portare in pista già per il secondo GP delle novità, andando ad anticipare delle soluzioni che avremmo dovuto vedere dal weekend in Ungheria.

Come mostrato nel video allegato qui sotto, il numero di feritoie presenti sul fondo è praticamente triplicato. In Austria, si potevano contare circa 3-4 di quelle “onde” presenti sul fondo. Questa volta, invece, si estendono per una superficie molto maggiore andando ad essere addirittura più di 10. Si parla dunque di più slot, maggiormente angolati, ma più corti.

Come già riportato, per equilibrare l’aerodinamica, dovrebbe arrivare una nuova ala posteriore, o comunque in mancanza di tempo, dovrebbero andare ad apportare delle modifiche per ritrovare l’equilibrio aerodinamico che necessita una qualsiasi vettura da competizione. Infatti, scaricare una sola delle ali, e non adeguare il fondo di conseguenza, può portare a dei comportamenti inaspettati e spesso imprevedibili della vettura in questione. A questo punto, sia dal punto di vista di tifosi e di appassionati di F1, si spera che questa soluzioni possano di fatto aiutare la Scuderia Ferrari e recuperare le posizioni. Al mattino, con le prime libere hanno girato pochissimo, pertanto non è possibile fare dei confronti. Si dovrà aspettare almeno, le seconde e terze libere, per avere una vaga idea di cosa si possa fare. Il vero passo sul giro secco, però, lo vedremo in qualifica, al sabato pomeriggio. Intanto, gustiamoci il video sopra, che mostra comunque gli sforzi fatti da tecnici e ingegneri per mettere una pezza a quanto visto 7 giorni fa.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: