Ferrari F1 – Questa settimana, dopo 27 anni di collaborazione, Mattia Binotto ha ufficialmente salutato l’azienda di Maranello. Contemporaneamente Vasseur, accompagnato da Laurent Mekies, ha iniziato a prendere le misure. Il nuovo team principal sarà operativo in pianta stabile a partire dai primi di gennaio 2023.

Come ci si aspettava, gli ultimi giorni del 2022 sono segnati da un’intensa attività per la Gestione Sportiva di Maranello.

Proprio questa settimana infatti Mattia Binotto, team principal uscente in casa Ferrari, ha salutato la casa del Cavallino effettuando il passaggio di consegne verso Frederic Vasseur il quale ha iniziato a stabilirsi in casa della Rossa.

Quello di Binotto è un addio che arriva dopo ben 27 anni di collaborazione, tre dei quali in veste di direttore tecnico e quattro nei panni di team principal.

Lunedì e martedì sono stati i primi due giorni di effettiva operatività di Vasseur, il quale ha iniziato a prendere confidenza con la nuova realtà.

In questi due giorni il nuovo team principal ha incontrato i più alti livelli aziendali, ed è stato accompagnato da Laurent Makies nel suo primo tour guidato all’interno della GES.

Secondo gli accordi, Vasseur dovrebbe essere stabilmente a Maranello a partire dal prossimo 9 gennaio.

FERRARI F1 GP USA
FERRARI F1 GP USA SABATO 22/10/2022 credit @Scuderia Ferrari Press Office

Forte anche la presenza di Benedetto Vigna che, dopo aver trascorso il suo primo anno al timone della Ferrari, sembra voler aumentare l’impegno nell’attività della Scuderia diventando il referente diretto di Vasseur.

Tutto fa pensare ad un maggior coinvolgimento dell’amministratore delegato nell’attività sportiva aziendale: sia sul fronte Hypercar sia in Formula 1. 

Vigna era stato già fondamentale quando gravava sulla dirigenza Ferrari la scelta di un nuovo team principal, è stata una decisione che lo ha coinvolto in prima persona, ed è logico aspettarsi una maggiore partecipazione all’attività del team.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: