La Aston Martin è tornata a far discutere. Dopo aver copiato la sospesione posteriore della W11, il team ha speso due gettoni modificando la scocca seguendo la filosofia Mercedes.

Questa modifica riguarderà in particolare la parte posteriore della vettura, e garantirà al retrotreno una minore resistenza aerodinamica. A parlarne è stato il Team Principal della Aston Martin, Otmar Szafnauer:

“Il lavoro fatto sulla vettura del 2021 è stato ovviamente diverso dal solito, in quanto il regolamento non permette di poter cominciare un nuovo progetto. Rispetto allo scorso anno, inoltre, la FIA ha deciso di apportare delle modifiche aerodinamiche con lo scopo di ridurre il carico. Questo ci ha portato a ripensare il più possibile a qualcosa di diverso, anche se un progetto low-rake non può essere cambiato nella sua idea di fondo.”

La Aston Martin, potrà godere delle “not-listed part”,ovvero i componenti acquistabili da un fornitore esterno. Quindi, rivedremo alcuni componenti della Mercedes W11.

“Nella prossima stagione avremo molti nuovi componenti. Nonostante la nostra filosofia resterà la stessa, potremo comunque lavorare sul carico aerodinamico. Riusciremo a fare questo anche grazie ad una scocca modificata.”

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: