Dopo le critiche nei confronti del DRS durante la scorsa edizione del GP del Portogallo, la FIA ha deciso di modificare le zone per la gara di domenica.

Pochi mesi dopo il suo esordio nel circus durante la stagione 2020, il circuito di Portimao si appresta ad ospitare questo weekend il suo secondo GP del Portogallo. L’Autodromo dell’Algarve regala uno spettacolo unico nel suo genere grazie alle meravigliose ondulazioni del tracciato, che lo scorso anno si è dimostrato molto complesso e sfidante per team e piloti a causa del forte vento (che sarà un fattore anche quest’anno) e dello scarso grip fornito dall’asfalto. Un altro tema centrale del Gran Premio dello scorso anno è stato tuttavia quello del DRS. L’utilizzo dell’ala mobile venne infatti molto criticato durante la gara, poiché, grazie anche alla spinta del vento, risultò troppo efficace sul rettilineo di partenza, non lasciando speranze a coloro che volevano difendere la propria posizione.

Fortunatamente, per il prossimo weekend la FIA ha deciso di spostare il detection point (che si troverà in ingresso di curva 15) e l’activation point, diminuendo la lunghezza della zona DRS sul rettilineo principale di 120 metri. Questo provvedimento dovrebbe limitare l’efficacia dell’ala mobile e ridurre il numero di sorpassi conclusi già a metà rettilineo. La variazione più importante riguarda tuttavia l’aggiunta di una seconda zona DRS sul breve rettilineo che collega Curva 4 e il tornante di Curva 5. Quest’introduzione (con detection point tra Curva 3 e Curva 4) aumenterà di poco, vista la brevità del rettifilo, le opportunità di sorpasso proprio in Curva 5, permettendo inoltre a chi segue di restare più facilmente in scia alla vettura davanti nella tortuosa sezione finale del circuito.

Foto Circuito fia @Formula1

Telegram

Instagram https://www.instagram.com/newsf1.it/
Pagina https://www.facebook.com/notizief1
Twitter : https://twitter.com/Graftechweb
Leggi il libro di Aimar Alberto https://amzn.to/3rzWb

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: