Inzio rovente quello del week-end del gran premio di Turchia. Nella giornata odierna è andata in scena la conferenza stampa dei piloti e uno dei protagonisti è stato Fernando Alonso. Il pilota spagnolo dell’Alphine è stato interrogato circa una penalità, che non gli sarebbe stata assegnata, per aver tagliato curva 2 nel gp di Sochi durante un sorpasso ad inzio gran premio. Alonso ha risposto senza mezze misure e con tono deciso.

Le dure parole di Alonso

A giudicare dalle domande che vengono fatte qui ad Istanbul confermano solo che c’è sempre un comportamento ed una ripercussione diversa su di me in occasione dell’evento successivo alla mia manovra. Forse ora verrà cambiato il regolamento sulle vie di fuga al primo giro e nelle prime due curve. Sono stato l’idiota che, nel corso di questo campionato, ha subìto sorpassi di questo genere nelle prime gare. Ricordo i due appuntamenti in Austria, e nessuno ha fatto le domande che vengono poste a me in occasione delle prove successive. Ora, dopo Sochi, ecco arrivare subito una domanda di questo genere. È una conferma a quanto ho già detto: ci sono regole diverse a seconda dei piloti, ed argomenti diversi da trattare con alcuni piloti rispetto che con altri. Vedremo il prossimo che attraverserà la linea bianca all’ingresso del pit-lane vedremo di che nazionalità sarà ed in quale penalità incorrerà”.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: