Il pilota tedesco chiama a raccolta i tifosi e il loro importante supporto.

Vettel avverte i tifosi, ci vorrà ancora del tempo per vedere la Ferrari vincente. Al momento il team di Maranello è da 14 gare che non vince, così Vettel non trionfa in un Gran Premio da quasi un anno, pur essendoci andati vicino in alcune occasioni quest’anno, ma la sfortuna, o meglio ancora, la mancanza di affidabilità e qualche pasticcio nella strategia, la vittoria è sempre sfumata via. Da tener conto che è dal lontano 2007 che la Rossa non vince un titolo mondiale, con Kimi Raikkonen.

Vettel, che domenica ha rimontato dalla ventesima alla seconda posizione, grazie ad una serie di sventure ed errori di chi gli era davanti, nel suo quinto anno con la Scuderia, ha chiesto ai tifosi di pazientare.

F1 Vettel

“Non vedo l’ora di ottenere i risultati che vogliamo, come tutti, arriveranno, ma ci vorrà un po’ di tempo. Sappiamo in cosa possiamo migliorare ed è quello su cui stiamo lavorando, ma nel frattempo spero che la gente abbia la pazienza per farci lavorare con tranquillità e libertà”, ha detto il tedesco a Sky F1.

“È certamente un momento difficile per noi come Ferrari, questo dimostra che dobbiamo risolvere delle cose, che dobbiamo fare meglio, ma penso che in questo periodo sia molto importante mantenere il morale alto, continuando a sostenere la squadra”.

“So che i nostri tifosi ci sono vicini, le situazioni possono cambiare da un momento all’altro, quindi è importante mantenere il supporto perché penso che le cose si stanno muovendo in modo positivo. Stiamo spingendo duramente e, quando si tratta di passione, ci stiamo impegnando molte ore. Tutte le persone che lavorano per noi sono molto determinate”, ha concluso il quattro volte iridato.

di Marina Beccuti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: