Notizie F1

SVILUPPI OBBLIGATORI IN FERRARI

 La Ferrari non è partita male.

La seconda posizione c’è e se si pensa a come era iniziato lo scorso anno, un primo respiro più tranquillo lo possiamo fare. Ma qua si cambia; mi spiego meglio:

Salvo poche occasioni, negli anni passati hanno mostrato partenze differenti da questa. Una seconda o una terza Forza nel mondiale che consolida inizialmente, ma che poi non realizza. Ora si deve attaccare.

Sapremo fin dalle prime battute del prossimo GP cosa sta succedendo nel team e se il cambiamento tanto agognato sta per arrivare.

Al sesto appuntamento mondiale, una scuderia di cima classifica deve e può portare miglioramenti. Non esiste che non sia così.

Per conoscere ancora meglio la tecnica delle auto da corsa, visita https://www.amazon.it/Capire-laerodinamica-delle-esempi-semplici/dp/B09NH65ZCP

Piccoli, grandi, non importa, purché siano costanti.

La RedBull ha dimostrato quanto sia in grado di analizzare e incrementare le prestazioni, fino al punto da portarmi spesso a dire su youtube che la macchina viene di fatto riprogettata completamente, oramai, ogni 6 mesi. Non più un anno.

Se si vuole capire meglio quali punti di forza possa avere, si faccia un salto a leggere l’ultimo mio articolo qui: https://www.newsf1.it/in-cosa-e-forte-la-redbull/

Il cavallino non può più fare diversamente, la strada del vincitore è quella da seguire. I dati, se ci fossero, devono essere organizzati in modo tali da poter rivelare le zone di ombra. Da li, si parta per le modifiche tecniche tanto attese.

Una squadra che tergiversa, che non migliora, che rimanda i pacchetti di innovazione, è una squadra che è in ritardo e se è in ritardo, probabilmente il frame su cui l’intera struttura organizzativa si basa…è ancora lo stesso degli anni precedenti.

Se così fosse, be, sapremo già entro pochi giorni chi sarà il vincitore del mondiale.

A breve l’ardua sentenza…

Aimar Alberto

Laureato in ingegneria magistrale aerospaziale, opero nel campo dell'ingegneria per l'automobilismo da tempo, sono giornalista sportivo da 3 anni, e sono appassionato di tecnica e aerodinamica! contattami per qualsiasi richiesta o parere per condividere assieme il nostro interesse verso le competizioni motoristiche!

Lascia un commento