Il team di Woking mostra in un video il fire-up della power unit francese

Ad una settimana dal 23 febbraio, giorno della presentazione della nuova MCL33, in casa Mclaren si è assistito alla prima accensione del nuovo V6 turbo ibrido, che andrà ad equipaggiare la nuova monoposto britannica.

Un breve video diffuso sulle pagine social ha testimoniato il fire-up avvenuto con successo del motore Renault, che da quest’anno va a rimpiazzare quello Honda che verrà utilizzato dalla Toro Rosso. Per quanto riguarda strettamente la casa francese, non si è trattato del vero e proprio ”battesimo del fuoco”. Infatti, già un paio di giorni fa è stato acceso con successo il motore che sarà montato dalle vetture ufficiali del team Renault, ma ricordiamo che la Mclaren sarà equipaggiata dalla stessa unità, con specifiche 2018.

Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne sono ormai impazienti di salire a bordo della nuova macchina, soprattutto per sentire i miglioramenti che la nuova fornitura di propulsori dovrebbe apportare alla MLC33, dopo i tre anni di calvario dovuti ai troppi problemi durante il binomio con la Honda.

Tutto ciò aiuterà una scuderia storica come la Mclaren a risollevarsi riportando un due volte campione del mondo a competere per le posizioni che gli spettano? Solo la pista darà la risposta e già tra una decina di giorni a Barcellona avremo i primi responsi.