Inizia una nuova sfinda Ferrari il GP di Singapore

Il quattordicesimo appuntamento della Formula 1 sta per avere inizio e i piloti di Scuderia Ferrari, Seb Vettel e Kimi Raikkonen, sono già focalizzati sull’ affrontare la decima edizione del Gran Premio di Singapore. Dapprima Sebastian Vettel ha brevemente ricordato il GP di casa: “Ovviamente non è stato il massimo non vincere. Tuttavia, io credo nella squadra e per questo motivo, sul podio, ho detto ai tifosi che stiamo arrivando! E’ stato fantastico sentire tutta la loro passione.” Ha poi continuato, con uno sguardo alla prossima sfida: “Qui in teoria potrebbe andar meglio, ma vedremo. L’obiettivo è chiaro. Abbiamo ancora molte gare davanti e tempo per ottenere punti. Qui non è facile sorpassare, ma mi piace questo circuito. In termini di durata è la gara più lunga della stagione. E’ una di quelle corse che aspetti per tutto l’anno, ma allo stesso tempo non vorresti mai arrivarci perché sai quanto sia difficile.

Ad ogni modo, è decisamente un bel posto”. Il compagno di squadra, Kimi Raikkonen, ha commentato così l’inizio di questo weekend: “Questo è un altro circuito, è un’altra gara. Cominceremo dalle prove di domani e poi si vedrà. C’è sempre lavoro da fare, in diverse aree e in ogni posto in cui andiamo a correre. E si trovano sempre delle cose da migliorare. E’ un Gran Premio in notturna, ma per noi non cambia molto: seguiamo lo schema di sempre. L’unica cosa importante è l’andamento della gara”.

Sintesi prove libere 1

Chiudono in seconda e settima posizione Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen al termine della prima sessione di prove libere del Gran Premio di Singapore. 1’’42’598 è il tempo segnato da Sebastian. Kimi ha registrato un crono di 1’’43’734. Entrambi i piloti hanno optato per pneumatici Ultrasoft. Il prossimo appuntamento è previsto alle 20:30 (ore locali) per il secondo turno di prove libere.

Sintesi prove libere 2

Si è corso in notturna per il secondo turno di prove libere sul circuito di Singapore. I piloti della Scuderia Ferrari hanno concluso alla nona ed undicesima posizione. Kimi Raikkonen ha registrato il tempo di 1’’42’835 , Seb Vettel di 1’’43’104. Nel corso della sessione, Vettel non ha potuto concludere il giro veloce con la Ultrasfot a causa del traffico; si è rilanciato ma, ma nel passaggio successivo, ha toccato leggermente il muro rientrando ai box per controlli, e proseguendo poi con la simulazione gara. In questa fase, il finlandese usato anche un set di pneumatici Supersoft, mentre il compagno di squadra tedesco ha continuato con le Soft fino al termine della sessione.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: