L’ex campione del mondo tedesco ha inaugurato un’accademia per giovani piloti a Sarno, in provincia di Salerno. Entusiasta all’idea di forgiare giovanissimi piloti, insieme all’amico-maestro Dino Chiesa, tecnico che ha contribuito alla crescita congiunta di Lewis Hamilton e dello stesso Nico nel team Mercedes-McLaren kart nei primi anni 2000, ha scelto per il lancio della sua Accademy una location italiana.

Lontano dalla sua amata residenza di Monaco e dalla sua Germania, dove è nato, ha optato per il sud Italia, con il quale ha un legame molto forte e passionale.

Il sodalizio con la città di Napoli, nasce da una curiosa scommessa organizzata dal 33 enne tedesco insieme ad amici, che in una sera furono capaci di provare tre differenti pizze per poi eleggere la migliore pizzeria storica della città.

Con ben altri scopi ma con la medesima fame, Rosberg è tornato a respirare il calore della Campania con la voglia di lanciarsi in una nuova avventura con l’entusiasmo che lo ha sempre contraddistinto.

In una bellissima giornata di sole, si sono svolti i primi test sul tracciato “Circuito Internazionale di Napoli” sotto gli occhi attenti di una altro ex manico, da poco ritiratosi dal Circus della Formula 1, il brasiliano Felipe Massa.

Dopo essere stato eletto presidente della commissione kart, Massa ricopre un ruolo essenziale, collaborando con la Federazione Internazionale dell’Automobile, per la crescita dei talenti in un settore che ha da sempre lanciato i campioni del Motorsport.

Nico e Felipe dopo anni di battaglie con una visiera abbassata, hanno regalato momenti di festa a tutti i presenti al kartodromo con un approccio gentile e disponibile con i tantissimi giovani corridori.

Per Nico si tratta di un ritorno alle origini, il karting e il suo mentore storico Dino Chiesa hanno rappresentato per lui il debutto nelle corse nel lontano 1996.

Oggi, dopo oltre 20 anni e 206 GP disputati in Formula 1, continua la voglia di contribuire alla crescita di un movimento che permetterà a tanti nuovi ragazzi di confrontarsi in pista ed emergere, con la speranza di farsi notare dai più famosi Team Principals e seguire le orme del campione iridato di F1 2016.

di Davide Russo

A proposito dell'autore

I believe that everyone has a calling, motorsport is my true passion! Addicted to Formula 1 🏆 Formula E ⚡️ Automotive 🖊️ FIA Accredited. Follow me: Twitter | Linkedin

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: