I due piloti McLaren, Daniel Ricciardo e Lando Norris, commentano il deludente risultato ottenuto in Bahrein.


La MCL36 fatica ad ingranare ed è completamente sprofondata al debutto in Bahrain,Daniel Ricciardo e Lando Norris hanno infatti tagliato il traguardo in quattordicesima e quindicesima posizione.

Il giovane pilota inglese al termine della gara ha cosi parlato della sua gara:“Non volevamo questo. E’ stata una gara molto dura: siamo molto lontani dai nostri obiettivi e c’è tanto lavoro da fare per ottenere il massimo. Abbiamo dato tutto oggi, ma non è abbastanza. Esamineremo tutti i dati della gara e vedremo cosa possiamo migliorare per l’Arabia Saudita e per il resto della stagione. Faremo del nostro meglio la prossima settimana”.

Daniel Ricciardo ha ammesso le difficoltà dettate anche dal non aver potuto prendere parte ai test causa Covid19:“Il primo obiettivo di oggi era quello di completare la distanza di gara e conoscere di più la macchina .Penso che, anche solo per me stesso, dopo l’ultima settimana soprattutto, avessi bisogno di avere quelle sensazioni. Abbiamo provato tutte e tre le mescole di gomme, quindi il feedback sarà ampio. So dove sono i nostri punti deboli in gara, quindi lavoreremo su quelli. Adesso testa bassa e pensiamo a Jeddah.”

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: