Un super Max Verstappen vince il GP dell’Arabia Saudita, sul podio le due Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz.

Max Verstappen è riuscito ad aggiudicarsi la vittoria dopo un duello spettacolare con la Ferrari di Charles Leclerc.

Al termine della gara il campione del mondo in carica ha spiegato la sua gara:“Oggi è stata molto dura .Abbiamo visto una bella gara e vissuto una battaglia davvero serrata. Noi abbiamo cercato di giocarcela più a lungo termine perchè sapevamo che loro erano più veloci in curva, mentre in rettilineo meglio noi. Le gomme sono state un vero ago della bilancia dato che degradavano abbastanza rapidamente e sono state decisive alla fine”.

Per l’olandese una super gara dopo quanto accaduto lo scorso fine settimana in Bahrein:“Alla fine ho capito che avevo più passo di Charles Leclerc per cui ho cercato di attaccarlo in diverse occasioni. Non è stato semplice chiudere al comando, lui ha anche tentato un trucchetto per farsi passare nell’ultima curva e riprendere subito il DRS ed è stata davvero una lotta dura. Nel finale abbiamo vissuto anche una bandiera gialla che non ha permesso di attaccarmi in curva 1, poi in teoria non potevamo spingere al massimo nel T1, ma non so come siano andate le cose. L’importante è stato che ho vinto e che abbiamo dato un nuovo inizio alla nostra annata. Con queste monoposto c’è più chance di battagliare e inseguire chi ti sta davanti, ma ogni decisione va sempre presa in pochissimi millesimi”.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: