Le Mans – Sorprende Olivier Pla che porta in vetta la Glickenhaus a pochi giorni dalla 24. La Porsche in vetta nelle classi GT.

Il test day di Le Mans è andato in archivio, con una bella novità in cima alla lista dei tempi. Olivier Pla ha infatti messo a segno il miglior crono sulla Glickenhaus #708, girando in 3’29”115. Come previsto, le prestazioni sono molto lontane dalle vecchie LMP1, considerando che la pole di un anno fa fu circa 14 secondi più rapida. Le Toyota GR010 Hybrid devono inseguire, con la #7 di Mike Conway secondo ad un paio di decimi dalla vetta. Terza la #8 di Kazuki Nakajima, attardata di circa mezzo secondo. Leggermente più staccata l’Alpine #36 di Nicolas Lapierre, quarta in 3’30”111, davanti alla Glickenhaus #709 di Romain Dumas che chiude il raggruppamento Hypercar.

In classe LMP2 c’è l’Oreca 07 Gibson #48 dell’Idec Sport a dettare legge, grazie al 3’31”105 di Paul Loup Chatin. Il tempo del francese è più lento di appena due secondi rispetto al battistrada della classifica assoluta, cosa che permette alla classe cadetta di essere vicina come non mai grazie ai nuovi regolamenti. Visti i problemi di affidabilità della categoria regina riscontrati nei primi appuntamenti del FIA WEC, non è da escludere che le P2 possano puntare al colpaccio domenica prossima. Secondo posto per William Stevens sulla #65 del Panis Racing, con Louis Deletraz terzo sulla #41 del Team WRT.

La classe GTE PRO vede la Porsche piazzare una solida doppietta, ma a comandare non è la 911 RSR del team ufficiale, mal a #79 del WeatherTech Racing con Earl Bamber. Il neozelandese ha girato in 3’52”938, tenendo dietro di soli 10 millesimi la #91 di Gimmi Bruni. La Ferrari è comunque vicinissima, visto che la #51 dell’AF Corse con James Calado è terza a poco più di un decimo dalla vetta. Partono in difesa le Corvette C8.R, che chiudono la classifica con oltre mezzo secondo di ritardo. Porsche davanti anche in GTE AM, grazie al 3’54”472 di Harry Tincknell sulla #99 del Proton Competition.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: