Il Coronavirus non arresta la sua corsa e ha tra i suoi effetti quello di cancellare, fra le altre, quelle automobilistiche. L’ePrix di Roma di Formula E non sarà recuperato, la conferma arriva da Angelo Sticchi Damiani.

Gli organizzatori del campionato di Formula E hanno ufficializzato l’annullamento della tappa italiana. Dopo la decisione di rinviare l’ePrix di Roma a data da destinarsi, la conferma dell’annullamento definitivo è arrivata dal Presidente dell’Automobile Club d’Italia Angelo Sticchi Damiani.

Purtroppo non ci è stato possibile trovare una data alternativa – ha dichiarato Angelo Sticchi Damiani – anche per sottoporla all’Amministrazione Comunale di Roma,  in un calendario del motorsport internazionale completamente saturo. La decisione presa è comunque in linea con gli ultimi decreti emanati dal Governo italiano”.

ePrix di RomaL’emergenza epidemiologica COVID-19 ha già portato alla cancellazione di diversi eventi sportivi e di molti appuntamenti del motorsport internazionale. L’ePrix di Roma si sarebbe dovuto svolgere il prossimo 4 aprile, ma a questo punto anche le tappe di Seoul e Jakarta sono ad alto rischio annullamento. Vi terremo aggiornati con le ultime news sulla serie elettrica.

A proposito dell'autore

I believe that everyone has a calling, motorsport is my true passion! Addicted to Formula 1 🏆 Formula E ⚡️ Automotive 🖊️ FIA Accredited. Follow me: Twitter | Linkedin

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: