Revocato il secondo posto a Maximilian Günther, può sorridere Stoffel Vandoorne che ha conquistato il suo secondo podio consecutivo in stagione. La Mercedes vola così in testa in classifica costruttori.

È durata poco la gioia in casa BMW, la direzione gara ha penalizzato Maximilian Günther con una penalità di 24 secondi per un sorpasso sotto regime di Safety Car ai danni di Lucas Di Grassi.

Il podio di Gara 2 è stato quindi cambiato con l’avanzamento di Lucas Di Grassi al secondo posto e Stoffel Vandoorne sul terzo gradino del podio. La Mercedes deve rinunciare però al 7° posto di Nyck De Vries, penalizzato per un sorpasso in regime di Safety Car sulla NIO di Oliver Turvey.

Grazie al secondo podio consecutivo del pilota belga ex McLaren F1, la Mercedes si è issata al primo posto in classifica costruttori con 38 punti davanti alla Virgin Racing (36) e alla BMW (35).

In classifica piloti Alexander Sims comanda con 35 punti davanti a Vandoorne a quota 30 e Bird fermo a 26 dopo il ritiro in Gara 2.

Per chi si fosse perso lo spettacolo dell’inizio della stagione di Formula E, ecco gli Highlights di Gara 1 e 2.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: