La Formula E, dopo un mese di pausa, riprende il suo viaggio nella città di Berna, capitale della Svizzera. A 20 km a nord delle Alpi bernesi si svolgerà l’undicesima tappa del campionato di Formula E 2018-2019. Il tracciato, per la prima volta nel calendario della serie elettrica, si sviluppa tra le aree di Aargauerstalden, Laubeggstrasse, Schosshaldenstrasse, Muristrasse e Grosser Muristalden. Il layout di 2,78 km alterna curve insidiose a lunghi rettilinei dove le auto Gen2 proveranno a superarsi e dare spettacolo. Tredici curve caratterizzate da rapide discese e dal favoloso tornante sulla Laubeggstrasse. L’ePrix di Berna è l’ultimo round europeo, prima della decisiva doppia trasferta a New York City.

Berna

Dopo l’apparizione di Zurigo nel 2018, a sessant’anni di distanza dall’ultimo evento di motorsport su terra elvetica, la gara si svolgerà per la prima volta a Berna.

Abbiamo scritto una pagina di storia la passata stagione – ha dichiarato Alejandro AgagE adesso ne scriviamo un’altra portando la Formula E nella capitale elvetica

Lo scorso anno a Zurigo il mattatore di giornata fu Lucas Di Grassi su Audi, primo inseguitore di Vergne, anche in questa stagione, in classifica piloti. Il campione in carica della DS Techeetah ha sei punti di vantaggio dall’alfiere brasiliano dell’Audi. Occhi puntati anche su André Lotterer sempre alla ricerca della prima vittoria stagionale che potrebbe aprirgli concrete speranze di titolo iridato.

ePrix di Berna, orari TV e video streaming

Sabato 22 giugno, il via dell’undicesimo appuntamento della stagione 2018/19.

Prove libere 1: 08:50 – 09:50, sabato 22 giugno in streaming sul canale Facebook e YouTube Formula E

Prove libere 2: 11:15 – 12:00, sabato 22 giugno in streaming sul canale Facebook e YouTube Formula E

Qualifiche e Superpole: 13:30 – 14:45, sabato 22 giugno in esclusiva su Eurosport

Gara: 17:45, sabato 22 giugno in diretta su Eurosport e Italia 1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: