La Ferrari F1 si è presentate ieri alle verifiche tecniche con un ala anteriore tutta nuova, probabilmente appositamente disegnata per il circuito Brianzolo

Come possiamo vedere dal confronto, rispetto al GP del Belgio ( tracciato dove sovente i team usano un assetto molto scarico ) l’ala non è tagliata ma ha un disegno nuovo, possiamo notare infatti che i 2 Flap superiori sono stati ridisegnati appositamente, c’è da aggiungere che l’assetto non sembra poi’ cosi’ scarico. Il disegno della nuova ala anteriore ricorda vagamente quello della Aston Martin portato proprio a SPA. Sembra che la Ferrari si sia presentata a Monza con un assetto non proprio scarico. Come il nostro Ing. Alberto Aimar ha fatto notare ieri nella trasmissione Formula 1 Garage ep.35, ” l’assetto Ferrari non è cosi’ scarico” l’ipotesi dell’ing. che probabilmente la Ferrari non riesca a generare carico dal fondo e deve ripiegare per un assetto leggermente piu’ carico.

Immagine

Secondo l’ing Werner la Ferrari F1 ha scelto una strada diversa al posteriore, ha utilizzato un ala scarica, ma con il Flap del DRS molto carico. Questo crea nel complesso a DRS chiuso un assetto carico, ma che puo’ essere ” Scaricato ” nei rettilinei

Guarda la puntata numero 35 di Formula 1 Garage

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: