Ferrari F1 – I test pre stagionali sono appena passati ma è ancora molto difficile dire chi sarà la monoposto più competitiva in pista in questo 2022, anche perché come sappiamo praticamente sempre nessuno vuole svelare tutte le proprie carte ancora prima dell’inizio effettivo della stagione ed accade quindi che molti preferiscano nascondersi in attesa di mostrare il vero potenziale delle vetture nelle prime 2 o 3 gare effettive. 

Già era successo qualche anno fa quando la Ferrari era stata data per favoritissima ai test di F1 , così anche quest’anno la storia si ripete, lo stesso Totò Wolff, ormai forse anche un po’ per scaramanzia ha confermato l’ipotesi del suo nuovo pilota Russell secondo cui la Ferrari avrebbe attualmente il motore più potente. 

Mercedes George Russell Lewis Hamilton Toto Wolff F1
Mercedes George Russell Lewis Hamilton Toto Wolff F1

“Abbiamo la sensazione che attualmente la Ferrari abbia il motore più forte“

Ha detto il team principal di casa Mercedes di Formula 1 .

Nel 2020 la rossa soffriva di un divario stimato di ben 50 cavalli dalle frecce nere ravvisabile in quella che era stata l’indagine della FIA a fine 2019, nel 2021 le cose sono leggermente migliorate con la scuderia Ferrari che è riuscita a conquistare il terzo posto nella classifica costruttori e sanando il divario in parte, pagando “solo” 25 cavalli di differenza dai migliori, che la situazione quest’anno sia ulteriormente migliorata? Difficile dirlo prima del Bahrein. 

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: