Notizie F1

F1 Williams, weekend da dimenticare per Albon e Sargeant

F1 Williams – Quattordicesimo Alex Albon, ventesimo Logan Sargeant. Chissà che ne penserà il vecchio Frank qualunque sia la nuvola su cui si trovi. Certamente ricorderà i momenti in cui Alan Jones, Nelson Piquet e Nigel Mansell gli regalavano profluvi di vittorie in pista. Ma è probabilissimo che tifi anche per il pronto riscatto dei due attuali piloti di Formula 1 .

Albon ammette che “è stata una gara piuttosto difficile perché non avevamo il ritmo”. E riconosce che anche le piste alle porte non renderanno la vita semplice alle vetture Williams: “le piste in arrivo – spiega. non rendono ad adattarsi alla nostra macchina, ci sono alcuni aggiornamenti provenienti da altre squadre, quindi dobbiamo solo arrivare in cima in modo che non si allontanino da noi”.

Sargeant esordisce scusandosi per l’errore commesso durante il Gp di Miami : “mi dispiace per la squadra e per il mio errore, una volta che siamo tornati fuori per il lungo stint con le gomme hard mi sentivo come se avessi gestito abbastanza bene. Le gomme alla fine stavano faticando ma c’era da aspettarselo, su una strategia normale il nostro ritmo sarebbe stato abbastanza solido tutto sommato”. Sargeant, insieme con De Vries, è rimasto il solo dei venti corridori a non avere ancora accumulato punti in questo mondiale.

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto