F1 Toto Wolff non ha scaricato Valtteri Bottas.


Il team principal della Mercedes F1 , Toto Wolff, smentisce di avere comunicato a Valtteri Bottas la fine del rapporto durante il weekend a Baku.

Durante il weekend a Baku, si è sparsa la notizia nel paddock che il rendimento di Valteri Boattas, sarebbe dipeso dal fatto che la Mercedes gli ha già anticipato che dal prossimo anno non farà più parte del progetto.

Una notizia che Toto Wolff ha smentito nel corso di un’intervista a Motorsport-Total,nonstante da settimane circoli la voce di un prossimo ingaggio per George Russell:“Siamo sempre stati onesti con entrambi i piloti, già dal primo momento che avevamo un’idea. E anche in questo caso andrebbe così. Ma non abbiamo ancora preso questa decisione“.

Il manager austriaco ha anche fatto mea culpa su quanto dichiarato dopo Monte Carlo, quando aveva accusato Bottas di aver commesso un errore posizionandosi al pit stop:”Ho sbagliato, è stato un mio errore.In realtà è stato molto preciso, non ha sbagliato. L’errore è stato nostro“.

Infine,Toto, ha speso parole di comprensione nei confronti del finlandese:“Valtteri quest’anno ha avuto tantissima sfortuna, quasi stento a crederci. Questo sicuramente avrà un peso sulla nostra decisione“.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: