La McLaren ha ottenuto in Bahrain degli importantissimi punti, con Norris e Sainz che hanno concluso la gara in quarta e quinta posizione. Il team di Woking è riuscito a capitalizzare al meglio le occasioni createsi in gara con grande attenzione da parte dei due piloti.

Questo ottimo risultato ha un peso sulla classifica non indifferente: ora la McLaren è stabile al terzo posto nel costruttori con ben 171 punti. Le Racing Point, complice il doppio ritiro, sono ferme a 154 punti, seguite da una sofferente Renault a 144.

Lando e Carlos hanno disputato entrambi un’ottima gara attenendosi al piano principale per la strategia. Sicuramente più difficile quella di Sainz, che ha dovuto rimontare dalla quindicesima posizione dopo il guasto in Q2. Qualifiche non facili nemmeno per Norris, scattato dalla nona posizione in griglia, ma che ha mostrato una gran solidità in gara. Infatti, nonostante il passo non fosse eccezionale, i due piloti hanno disputato una gara senza sbavature e con una gran strategia. Ecco cosa ne pensa il giovane pilota inglese:

“Finalmente una bella gara per noi! Abbiamo effettuato delle buone partenze guadagnando subito la posizione sulle Renault. Tutto qui, non c’era nient’altro di particolare da fare, abbiamo fatto il nostro lavoro. Tutto sommato è stato semplice, ci siamo attenuti al piano e volevamo proprio questo. Abbiamo fatto tanti punti e riscattato la qualifica, una delle nostre gare migliori come Team!”

Concludendo, non sono mancate poi parole di supporto per Grosjean e anche grande apprezzamento nei confronti della F1 e della FIA:

“Sono davvero contento di vedere che Romain non abbia riportato gravi ferite. Vederlo uscire da quel che restava della sua macchina è stato bello. Quello che è successo oggi ci mostra quanto questo sport sia diventato sicuro grazie alla F1, alla FIA e al lavoro di tutti i Team. L’Halo oggi ha salvato la vita a Romain. Parliamo poi del coraggio mostrato dall’equipe dell’auto medica? Sono stati incredibili!”

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: