Notizie F1

F1 News Briatore Ritorna in F1: Damon Hill Preoccupato e Scettico

F1 News – Flavio Briatore, figura controversa del paddock di Formula 1, ha accettato un ruolo di consulenza per Alpine, sollevando dubbi e perplessità. Dopo essere stato bandito a vita dalla F1 a causa del coinvolgimento nello scandalo Crashgate del 2008, Briatore ha ribaltato il divieto nel 2010. Tuttavia, Damon Hill rimane scettico riguardo al suo ritorno.

Hill: “Sono Molto Deluso”

Damon Hill ha espresso la sua preoccupazione durante il Gran Premio di Spagna, dichiarando su Sky Sports: “È straordinario. Non riesco a capirlo. È sconcertante per me. Sono molto deluso. Ho ascoltato la riunione dei team principal e loro dicevano ‘perché sei così sorpreso?’. Dicevano ‘è Flavio, conosce lo sport, ha una storia incredibile nel portare avanti idee brillanti’. Ma davvero? Cosa può portare? È opaco per me.”

La Necessità di Idee Coraggiose

Hill ha riconosciuto che Briatore potrebbe incoraggiare il team Alpine a prendere decisioni più coraggiose: “Forse può incoraggiare o dare fiducia al team a prendere decisioni che sarebbero altrimenti più difficili.”

Il Ruolo di Consulente

Karun Chandhok ha sottolineato come la scelta di Briatore rompa la recente tendenza di affidare ruoli chiave a menti tecniche: “Ciò che mi confonde è che contrasta con la recente tendenza delle menti tecniche che salgono al ruolo di team principal. Ayao Komatsu, Andrea Stella, James Vowles… ovviamente non è il team principal, Bruno Famin lo è. Forse sentivano il bisogno di qualcuno con un background non ingegneristico e un po’ di intuito commerciale per supportare Bruno.”

Il Futuro di Alpine

Una delle decisioni cruciali per Alpine sarà se rimanere un produttore di motori o diventare un team cliente con l’inizio delle nuove regolamentazioni nel 2026. Hill ha suggerito: “Forse hanno bisogno di qualcuno come Flavio che possa prendere quella decisione per loro. Lavarsi le mani della questione se sono un team Renault.”

Preoccupazioni Etiche

Hill ha espresso preoccupazione per il ritorno di Briatore: “Non vogliamo tornare in un mondo dove ci sono intrighi che lasciano un cattivo sapore in bocca.”

Il Ritorno di Briatore

Chandhok ha aggiunto: “È una scelta fuori dagli schemi. Mentre non si è mai completamente allontanato, non è stato coinvolto con un team per molto tempo. Flavio è un uomo intelligente, non c’è dubbio. Un uomo d’affari astuto, un operatore intelligente in questo sport. Come si adatterà insieme a Bruno Famin e al resto della struttura sarà interessante.”

Anno Difficile per Alpine

Alpine ha affrontato un anno difficile, evidenziato dallo scontro tra i piloti Esteban Ocon e Pierre Gasly a Monaco. Ocon ha ricevuto una reprimenda dai suoi datori di lavoro e si è confermato che lascerà Alpine alla fine del suo contratto.

Lascia un commento

Formula 1 - Notizie F1, News Auto