Dopo aver iniziato la stagione come favorito per vincere il suo primo titolo di Formula 1, il primo della Ferrari dal 2008, Charles Leclerc ora ammette che Max Verstappen vincerà la sua seconda corona di F1 consecutiva.

Tuttavia, il monegasco spera che la sua squadra possa offrire un weekend di gara pulito e imparare dai propri errori per provare a vincere alcune delle restanti sei gare di questa stagione.

“L’obiettivo è estrarre il massimo dalla macchina e dimostrare che siamo cresciuti dagli errori che abbiamo fatto quest’anno. Cercheremo di eseguire i fine settimana alla perfezione, e si spera di vincere domenica” -ha affermato il pilota della rossa.

Leclerc ha minimizzato le affermazioni secondo cui la Ferrari sarà la preferita di Singapore dicendo: “Non lo so… ma lo spero”

“Adoro questa pista, è una delle mie preferite con Baku e Monaco, tutte piste da strada. Quindi sì, mi mancava essere qui e sono davvero felice di essere tornato”, ha aggiunto.

Carlos Sainz si è anche opposto alle affermazioni di Perez secondo cui una vittoria della Ferrari è tutt’altro che garantita, ma spera che il vantaggio di qualificazione stagionale della Scuderia sia un fattore su una pista in cui la posizione in griglia è importante.

“Se loro [Red Bull] pensano che saremo competitivi, cosa dovremmo pensare noi?. Penso che possiamo lottare, soprattutto in qualifica, ed è una pista dove in gara se sei in vantaggio, puoi avere maggiori possibilità di vincere rispetto a quello che abbiamo fatto a Monza o Spa quando stavamo partendo avanti di loro. Sicuramente daremo il massimo, cercando di inchiodare le qualifiche e vedere cosa possiamo fare in gara”, ha insistito Sainz.

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: