Charles Leclerc è soddisfatto della sesta posizione ma soprattutto del miglioramento della SF1000 con le novità portate a Sochi dalla Ferrari, e annuncia che al Nurburgring arriveranno altri aggiornamenti.

Ai microfoni Sky Sport F1, Leclerc pur contento per la sua prestazione ha cercato di smorzare gli entusiasmi in casa Ferrari. “Gara solida, fatto passo in avanti. Piedi per terra, ma gara positiva”.

Leclerc

Il monegasco al contrario delle qualifiche ringrazia il muretto della Scuderia di Maranello, per la scelta delle gomme con cui partire. “Sorpresa per noi essere competitivi in gara, dobbiamo capire perché, ma è positivo. Siamo competitivi più di altre macchine, al Mugello è stato difficile. Abbiamo fatto un passo in avanti. Non potevamo provare la soft, era al limite. Fatta la strategia giusta, perso un po’ di tempo al pit-stop su Ricciardo. Comunque non si fa niente con i se e i ma”.

Leclerc è anche contento in quanto gli aggiornamenti portati in Russia dalla Ferrari hanno funzionato, e annuncia che in Germania arriveranno altre novità. “La strada sembra giusta, è stato un piccolo aggiornamento e non siamo andati bene grazie a questo. Avremo un upgrade maggiore in Germania, vedremo come andrà lì“.

 

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: