Charles Leclerc, nel primo giro del GP di Spagna, ha regalato ai Tifosi una scena piuttosto familiare. Il sorpasso del monegasco ai danni di Bottas, infatti, ha ricordato parecchio quello di Alonso su Hamilton nel 2013.

Tanta emozione, ambizione ed un pizzico nostalgia nella gara di Charles Leclerc. Il monegasco ha disputato una grande gara, terminando quarto alle spalle di Bottas. Proprio il finlandese della Mercedes, al primo giro, ha subito all’esterno di curva 3 un super sorpasso dal monegasco. Charles, infatti, dopo un ottimo spunto in partenza è riuscito a portarsi subito in terza posizione.

Il sorpasso, ovviamente, è diventato subito virale proprio a causa della somiglianza con quello di Alonso risalente al 2013. Leclerc ha poi ammesso dopo la gara che quel sorpasso era tutt’altro che preparato.

“Non era una mossa preparata, volevo solo mettermi in una traiettoria in modo da avere aria pulita. Questo perchè quando sei molto vicino ad un’altra vettura perdi il carico aerodinamico ed è molto difficile spingere, così mi sono spostato all’esterno. Bottas, invece, è restato alle spalle di Hamilton ed ha dovuto rallentare. Avevo spazio all’esterno ed ho potuto spingere perchè avevo un ottimo grip, quindi è venuto fuori un bel sorpasso. Mi dicono che ho fatto lo stesso sorpasso di Alonso, ma sinceramente non me lo ricordo nemmeno. Sicuramente doveva essere in partenza, perchè farlo in gara con tutti i pezzi di gomma fuori traiettoria è impossibile.”

Nel lontano 2013 Alonso quella gara la vinse, mentre Charles si è dovuto accontentare di un onesto quarto posto. Un risultato, però, abbastanza significativo per la Ferrari, che si sta muovendo nel modo giusto.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: