Renault al top con le C5. La Mercedes velocissima con gomma media mentre gira anche la Ferrari con Leclerc

Splende il sole al Montmelò dove proseguono i test pre-stagionali di Formula 1 in vista del debutto a Melbourne. La mattinata del penultimo giorno di prove ha messo in evidenza la Renault di Nico Hulkenberg, attualmente al comando in 1’17”496 con la mescola C5, la più morbida della gamma Pirelli. Hulkenberg è attualmente il pilota più attivo di giornata con ben 35 tornate inanellate sino ad ora. Alle spalle del tedesco interessante la prestazione della McLaren con l’esordiente Lando Norris, secondo in 1’17”838 calzando la gomma gialla C3. A parità di gomma si è messo alle spalle la Red Bull a power unit Honda di Pierre Gasly, accreditato di un 1’17”911.

Ad impressionare è stata però la Mercedes W10, per la prima volta fino ad oggi. Lewis Hamilton è stato a lungo in testa grazie ad un 1’18”097 ottenuto con la gomma media C2, prestazione davvero notevole che è di quasi mezzo secondo migliore di quanto fatto nella prima settimana da Leclerc con la stessa mescola.  31 i giri messi insieme dal campione del mondo, dopo i 102 del solo pomeriggio di ieri. Subito dietro di lui c’è la Ferrari di Charles Leclerc, autore di un 1’18”344 con gomma gialla C3. 20 i giri del monegasco una SF90 che ha iniziato il lavoro in ritardo rispetto agli altri team e che sta continuando a verificare che i sistemi siano al loro posto dopo il crash di ieri.

Sesta la Toro Rosso-Honda di Alexander Albon, seguita dall’Alfa Romeo Racing di Antonio Giovinazzi. Chiudono la classifica Lance Stroll con la Racing Point, Kevin Magnussen con la Haas e George Russell con la sofferente Williams.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: